MECOMS 365: già pronto per il futuro delle Utility italiane

La collaborazione tra l’azienda belga MECOMS (gruppo Ferranti) e X DataNet, nata nel 2018, quest’anno vive il suo momento di maturità. La localizzazione di MECOMS 365 per il mercato italiano, che si concluderà nei prossimi mesi, mette a disposizione delle Utility italiane una soluzione di riferimento a livello internazionale, utilizzata da grandi Energy Company in tutto il mondo. La soluzione è ora “personalizzata” per il mercato italiano, grazie all’esperienza e alle competenze di X DataNet nel settore Utility.

MECOMS 365, basato su Microsoft Dynamics 365, permette alle aziende Utility di adottare una strategia cloud-first davvero innovativa. La piattaforma dà accesso alla flessibilità di Microsoft Dynamics 365 e si integra in modo robusto e completo con Microsoft Azure (la piattaforma di cloud computing), e con tutte le altre piattaforme tecnologiche di Microsoft, come Power BI. Sono strumenti flessibili che si integrano bene con le altre soluzioni aziendali, semplificando l’automazione dei processi e aumentando l’efficienza. Questo consente di generare sinergie tra le diverse aree e di ottenere informazioni e insight utili ai fini del business.

Il comparto Utility italiano è caratterizzato da alcune complessità specifiche, come i frequenti aggiornamenti normativi che comportano complessità e rischi operativi per le aziende. I team X DataNet e MECOMS hanno lavorato insieme per tutto il 2020 al fine di permettere a MECOMS 365 di soddisfare le specifiche esigenze di business di una utility company del nostro Paese. L’esperienza e le competenze in ambito tecnologico, normativo e di business di X DataNet sono state un reale valore aggiunto in questo senso.

Lo sviluppo di MECOMS 365 per l’Italia guarda al futuro. La liberalizzazione la vendita di gas ed elettricità in Italia arriverà nel 2022 e le Utility avranno bisogno di strumenti efficienti e flessibili in grado di adattarsi alle continue regolamentazioni governative. Al tempo stesso, le società di vendita devono valutare investimenti in soluzioni “allo stato dell’arte” di back-office e, soprattutto, di front-office per sostenere la crescita del numero di clienti ed evitare un aumento dei costi. MECOMS 365 è una risposta ideale per questo tipo di necessità, una piattaforma tecnologica scalabile in grado di adattarsi in tempi rapidi alle esigenze del mercato, di snellire i processi e di garantire un servizio clienti di prim’ordine.

MECOMS e X DataNet si sono già confrontate con alcune Utility italiane e stanno già collaborando con alcune di loro. La vera sfida sta nel customer engagement e MECOMS 365 consente di gestire in modo unificato, semplice ed immediato tutte le interazioni con il cliente.

MECOMS 365: già pronto per il futuro delle Utility italiane

Leggi la news

Digitally Determined Utility: appuntamento a Milano per parlare delle Utilities del futuro

Leggi la news